Porta a battente
Scorrevoli a scomparsa
Scorrevole esterno muro
Porta in legno
Sistemi di porte
Cabina armadio
Custom Projects

Cabine armadio in cartongesso: una soluzione low-cost e personalizzabile!

28/03/2018 |

Se siete stanchi del vecchio concetto di armadio vi consigliamo di pensare di organizzare i vostri indumenti all’interno di pratiche cabine-armadio, moderne ed estremamente funzionali.

 

Un po’ di storia

Fino a un decennio fa in Italia le cabine armadio non erano neppure considerate elemento d’arredo per le nostre abitazioni e la loro immagine era legata ai film di Hollywood.

Oggi invece si sta diffondendo questo modo di concepire il guardaroba, che lentamente sta soppiantando il vecchio armadio.

 

Perché la cabina armadio è un’ottima soluzione?

Il cartongesso offre la possibilità di sbizzarrirsi a piacimento fruttando al meglio gli spazi difficili ad una spesa ragionevole.

Inserendo infatti all’interno del progetto della cabina un’ampia e comoda apertura sarà possibile accedervi attraverso meravigliose porte in vetro, meglio se scorrevoli, che impreziosiranno la camera rendendo la cabina un vero e proprio elemento di arredo, funzionale e accattivante!

Specchi, vetri riflettenti, decori o nuance di colori che riprendono i colori della camera faranno il resto.

 

L’armadio tradizionale spesso ha una dimensione che non coincide con la dimensioni dei lati della stanza e pertanto finisce a metà parete lasciando nicchie vuote utili solamente a raccogliere polvere.

Anche l’altezza poi è sempre inferiore a quella del soffitto, generando così un ulteriore inutile spreco di spazio.

Queste sono già due buone ragioni per pensare ad un modo alternativo di ordinare vestiti, accessori ed altro.

Grazie al cartongesso, inoltre, con un minimo impegno si possono realizzare le forme che più si addicono alla stanza da letto. Possiamo ottenere una parete parallela a una delle quattro esistenti, oppure possiamo scegliere una pianta ad L o, ancora, sfruttare una stanza confinante con la camera da letto da adibire a guardaroba aprendo un comodo vano di passaggio.

 

Quali sono le misure giuste per una cabina armadio funzionale?

Per una normale cabina armadio ricavata all’interno della camera è opportuno non scendere sotto gli 80-90 cm di larghezza così da disporre vestiti e quant’altro su uno dei due lati e utilizzare l’altro come corridoio di passaggio.

Per una singola persona consigliamo di non scendete sotto i 150 cm di lunghezza. Nel caso in cui intendiate realizzare una cabina con i vestiti disposti su entrambi i lati, la larghezza minima per il corridoio di passaggio dovrebbe essere 150 cm. Qualora realizzaste una cabina ad L, progettate lati con una dimensione minima di 250 cm.

 

Da dove partire

Se sceglierete la soluzione della cabina armadio in cartongesso, la prima cosa da fare è consegnare uno schizzo di vostra mano, o dell’architetto che lo ha progettato per voi, agli artigiani che lo realizzeranno.

La scelta degli accessori e la posizione delle mensole è assolutamente personalizzabile a seconda delle esigenze. Pensate preventivamente a come accedere alla cabina armadio e, se ne avete la possibilità, sfruttate la trasparenza e le possibilità cromatiche del vetro per alleggerire e dare un tocco glamour allo spazio.

 

Concedetevi un cambio di abitudini e stile, non ve ne pentirete!