Porta a battente
Scorrevoli a scomparsa
Scorrevole esterno muro
Porta in legno
Sistemi di porte
Cabina armadio
Custom Projects

Implementazione parco macchine

06/04/2018 |

Nell’ultimo anno Henry glass ha concretizzato numerosi investimenti che hanno portato alla riorganizzazione interna delle maestranze e all’implementazione dei macchinari con un conseguente miglioramento del livello produttivo.

 

Per quanto riguarda il rinnovamento del parco-macchine e dei sistemi di produzione, nel corso del 2017 Henry glass ha acquistato una serie di macchinari tecnologicamente avanzati tra cui, di fondamentale importanza, il nuovo centro di lavoro completamente automatizzato e all’avanguardia.

Vista la crescente richiesta da parte dei clienti di porte e pareti divisorie in vetro temperato e stratificato, top di gamma a livello di sicurezza e resistenza, è stato necessario avvalersi di un nuovo forno di stratifica in grado di gestire i numeri in aumento.

Questo nuovo forno ha una capacità produttiva molto superiore ai due forni già presenti in azienda e quindi consente di lavorare meglio e con più tranquillità.

Questi investimenti sono stati di fondamentale importanza per il miglioramento della qualità del prodotto e per aumentare la capacità produttiva, anche nell’ottica di una notevole riduzione dei tempi di consegna, necessità da tempo evidenziata dalla clientela.

 

Globalmente le operazioni appena descritte hanno consentito di ridurre i tempi di produzione di circa 2 settimane.

 

All’interno di questo scenario menzioniamo anche la produzione di energia elettrica dell’impianto fotovoltaico posizionato sopra il tetto dello stabilimento produttivo, che è stata pari a circa 360.000 kwh, permettendo ad Henry glass di essere quasi completamente autonoma a livello energetico in chiave “green”.